La cancelliera del mondo libero

La cancelliera del mondo libero La cancelliera del mondo libero non è mai stata tanto debole, non è mai apparsa tanto inadeguata: Angela Merkel, proprio nel momento peggiore della sua carriera politica e proprio quando... Continua »

Spunti di caricature politiche

Spunti di caricature politiche Spunti di caricature politiche se ne trovano, ormai, fin troppi. L’ultimo in ordine di tempo – Hollande – convoglia su di sé tutti gli umori del tempo e tutti i progetti... Continua »

L’ideologia dell’impoverimento

L’ideologia dell’impoverimento L’ideologia dell’impoverimento è il nostro vero problema. Esso surclassa e ingloba tutte le piccole disfunzioni sociali che ci riguardano, viene dibattuto da tempo ma non più combattuto, ed è determinato dal capitalismo finanziario,... Continua »

Italiani a mano armata

Italiani a mano armata “Se siamo autorizzati ad essere mostri finiamo poi con l’avere un unico desiderio: essere davvero dei mostri” Italiani a mano armata: troppe armi e pochissimi controlli, troppa voglia di farsi giustizia... Continua »
L’Europa è senza alibi

L’Europa è senza alibi

L’Europa è senza alibi L’Europa è senza alibi. Si dovevano abolire i nazionalismi e invece stanno pericolosamente trionfando. Si doveva garantire la sovranità popolare e statale e invece è andata perduta. Si dovevano abolire le... Continua »

Rosy Bindi semplifica

Rosy Bindi semplifica “Quando è servito un espediente narrativo per rappresentare il sud e il nord con un solo tratto distintivo, il sud è stato ridotto al suo male, ignorandone il bene; e il nord... Continua »

Campi di internamento per migranti

Campi di internamento per migranti: una pratica immorale e degradante, un sopruso che va avanti da anni. La UE non rispetta le regole della Convenzione delle Nazioni Unite sui rifugiati, le cui linee guida dicono... Continua »

Settembre, andiamo, è tempo di restyling

Settembre, andiamo, è tempo di restyling. E venne il giorno in cui, grazie a una fotografia, tutti gli europei si risvegliarono finalmente umani, finalmente compassionevoli e accoglienti. Tutti, non solo i cittadini comuni, tutti: Merkel,... Continua »

La lettera di Saviano a Renzi

La lettera di Saviano a Renzi “Senza distinzione geografica dovrebbe operare un governo. Se il paese mostra una carenza di attenzione e infrastrutture in una parte del suo territorio, non importa dove sia quella parte,... Continua »

Via dalla pazza UE

Via dalla pazza UE Dove vanno i pagliacci? Che mangiano i pagliacci? Dove dormono i pagliacci? Che fanno i pagliacci, quando non c’è ormai nessuno, ma proprio nessuno che rida, mamma? Miroslav Holub Via dalla... Continua »

La Lega è razzista. E gli altri?

La Lega è razzista. E gli altri? Di fronte ai flussi migratori la posizione delle destre è chiara e decisa. Coloro i quali fanno costantemente appello ai criteri di umanità ed etica e si oppongono... Continua »

Il pianto dirotto di Crocetta

Il pianto dirotto di Crocetta In politica i personaggi scomodi prima si isolano e poi si colpiscono alle spalle con l’uso strumentale delle intercettazioni. Il caso Crocetta serve a prendere due piccioni con una fava:... Continua »

L’herpes di Tsipras lo avete notato?

L’herpes di Tsipras lo avete notato?   L’herpes di Tsipras lo avete notato? Tsipras nel suo discorso alla nazione (14 luglio) usa il sale ma anche molto zucchero, troppo. Spiega le ragioni della capitolazione, parla... Continua »

Neanche il tempo di un sirtaki

Neanche il tempo di un sirtaki “I sedicenti tecnocrati europei sono come medici medievali che insistono nel salassare i loro pazienti — e quando il loro trattamento fa ammalare ancor di più i pazienti, essi... Continua »

La fine di una moneta mal concepita

La fine di una moneta mal concepita Comunque vada, sarà un insuccesso.   La fine di una moneta mal concepita è la sola soluzione possibile per salvare l’Europa, anzi: per rifondarla secondo principi che ha... Continua »

Fabrizio Corona è cambiato?

Fabrizio Corona è cambiato? Corona forse stavolta ha capito, forse no. Insieme agli auguri che facciamo a lui per una vita migliore ci piacerebbe che tutti i cittadini qualunque chiusi in un carcere e costretti... Continua »

Come trasformare il senso di una notizia

Come trasformare il senso di una notizia Roberto Saviano è stato accusato di plagio, ma la sua opera Gomorra è originale. Questa la sentenza della Corte Costituzionale. Per la stampa quel che conta è l’impronta... Continua »

La lotta all’evasione fiscale

La lotta all’evasione fiscale Il Presidente del Consiglio vuole innalzare il tetto massimo di spendibilità del denaro contante. Ottima notizia, visto che la trovata di obbligarci alla tracciabilità del nostro denaro oltre i 1000 euro... Continua »

La stampa è libera di non essere libera

La stampa è libera di non essere libera “Con l’accordo che firmerete, o meglio, che gli Stati Uniti vogliono che voi firmiate, rinuncerete al diritto di proteggere i vostri cittadini.” Joseph Stiglitz, premio Nobel 2001... Continua »

Reato di spreco alimentare

Reato di spreco alimentare Presto potremmo imitare i francesi che hanno da poco una legge che si propone di educare a un minore spreco alimentare. Meglio di niente, ma il problema non si risolve responsabilizzando... Continua »

Il taglio netto

Il taglio netto Un originalissimo romanzo di Vins Gallico – Final cut – racconta l’analfabetismo dei sentimenti di una generazione che ha paura di soffrire. Il taglio netto: nel nostro tempo è ciò a cui... Continua »

Se Formigoni sapesse

Se Formigoni sapesse Un video girato in un aeroporto dall’ involontario spettatore di una scena che sembra lo spezzone di un film di Alberto Sordi ha mostrato a tutti com’è Formigoni quando s’arrabbia. Di solito... Continua »

Una società di omertosi

Una società di omertosi “In psicologia, per coscienza si intende il modo in cui le esperienze, le percezioni, i ricordi, i sentimenti e gli atti della volontà sono dati e conosciuti al soggetto. Il termine... Continua »

8465 agenti per Salvini

8465 agenti per Salvini Costare costa, Salvini. E tanto, non solo in termini economici. 8465 agenti per Salvini, mobilitati dal 1 marzo ad oggi per far fronte alle perturbazioni popolari generate dai suoi comizi sono... Continua »