I miei libri – America

Share
america
Sul sito ilmiolibro.it c’è il mio primo romanzo, finalista al concorso ‘il mio esordio’ del 2013 e semifinalista al concorso ‘il mio esordio’ del 2012.
Una ragazza cresciuta in un paese del sud si innamora dell’America seguendo il ritmo dell’hip hop. America per lei è il luogo dell’invulnerabilità al dolore e all’insensatezza della vita. Il suo unico scopo è un viaggio negli States senza ritorno.
I perdenti, per vocazione o per soverchia immaginazione, l’America non la trovano mai.
RECENSIONE DI SCUOLA HOLDEN
Essere adolescenti a Licola significa doversi adeguare a un destino già scritto da altri, oppure, mancando serie alternative, significa sognare un destino diverso, ovviamente già sognato da altri. Ed eccola lì l’America, immensa come un dio, satolla di promesse che non possono essere infrante. Così lontana e irraggiungibile non può deludere, ma solo sedare le angosce e le inquietudini, permettendo ai ragazzi che popolano le pagine di questo romanzo di Mila Mercadante di replicare la vita dei loro padri e dei loro nonni, pensandosi comunque differenti.Eppure la protagonista un desiderio ce l’ha davvero. A lei non basta sognarla, l’America. La vuole toccare, vedere, vuole camminare su quella terra promessa per scoprire se regge l’urto delle suole. Dopo un’adolescenza passata ad ascoltare musica hip hop e a parlare con gli amici come si fosse in una soap opera, dopo notti passate a uscire con un marine per poi scoprirlo uguale a troppi uomini di Licola ma con meno gusto culinario, questa ragazza deciderà di raggiungere davvero l’America. Perché la vita non va sognata, ma agita. A costo di sporcare i sogni. È l’unico modo per vivere. E Mila Mercadante è stata capace di scrivere un libro che corre leggero, pagina dopo pagina, pur toccando argomenti che riguardano tutti, come quello delle aspettative altrui che ci gravano addosso come macigni, ma anche del bisogno di trovare noi stessi, a qualunque costo. E forse, per la protagonista, l’unico modo di vedere davvero Licola e le proprie radici è quello di guardarle dalla giusta distanza. Una distanza intercontinentale.Lo stile è fresco, l’ironia pungente. Un romanzo che fa sorridere e pensare. E che sa persino commuovere.

In vendita su Amazon, librerie La Feltrinelli, www.ilmiolibro.it
disponibile anche formato ebook
Share

Intervieni