LO SLOGAN DEVE ESSERE ESPRESSIVO

Share

PIER PAOLO PASOLINI“Lo slogan deve essere espressivo, per impressionare e convincere. Ma la sua espressività è mostruosa, perché diviene immediatamente stereotipa e si fissa in una rigidità che è proprio il contrario dell’espressività, che è eternamente cangiante, si offre a un’interpretazione infinita. 

La finta espressività dello slogan è la punta massima della nuova lingua tecnica che sostituisce la lingua umanistica. Lo slogan è il simbolo della vita linguistica del futuro, cioè di un mondo inespressivo, senza particolarismi e diversità di culture, perfettamente omologato e acculturato. Di un mondo che a noi, ultimi depositari di una visione molteplice, magmatica, religiosa e razionale della vita, appare come un mondo di morte.”

PIER PAOLO PASOLINI (Scritti corsari, 17 maggio 1973)

Share

Intervieni

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.