Quando parliamo di Ue

Quando parliamo di Ue Quando parliamo di Ue e della possibilità di migliorarla noi parliamo a vanvera, come se le regole che dobbiamo rispettare fossero state concepite da gente distratta e in buona fede, come se quelle regole potessero davvero essere uguali per tutti (non lo sono affatto e non... Continua »
settembre 26, 2016 / 0

Integrazione è una parola

Integrazione è una parola Quando perdiamo il diritto di essere differenti, perdiamo il privilegio di essere liberi. Charles Evans Hughes “Houellebecq è il ritrattista terribile di questo Basso Impero che è diventata l’Europa dei pieni poteri consegnati ai mercati. L’Europa è morta, ecco perché i politici vogliono farla!” Michel Onfray... Continua »
agosto 8, 2016 / 0

Il Padre dei turchi

Il Padre dei turchi, l’unico vero Padre, era e rimane Mustafà Kemal Ataturk. Churchill lo definì un uomo di quelli che nascono ogni due secoli. Cacciò i greci che colonizzavano, diede forma di Repubblica a un decadente impero per metà già in mano straniera, scrollò di dosso al paese intero... Continua »
luglio 17, 2016 / 0

Parli del TTIP e ti rifilano il CETA

Parli del TTIP e ti rifilano il CETA senza che nessuno se ne accorga e nel silenzio pressoché generale della stampa. L’accordo economico e commerciale globale tra UE e Canada è stato già firmato, ed è sostanzialmente identico al temutissimo TTIP. Come tutti i trattati per il libero scambio (NAFTA, TPP)... Continua »
giugno 27, 2016 / 0

La Grecia di Tsipras non fa più notizia

La Grecia di Tsipras non fa più notizia La Grecia di Tsipras non fa più notizia. In Europa la lotta tra la Commissione europea e il leader di Syriza ha rappresentato al meglio quanto siano deteriorate la democrazia e la percezione che si ha di essa, e quanto per i... Continua »
giugno 21, 2016 / 0

Rapporto dell’intelligence russa sul petrolio di Daesh

Rapporto dell’intelligence russa sul petrolio di Daesh. Il testo originale è più lungo ed è molto dettagliato, riporta nomi, indirizzi e particolari. Ho apportato alcuni tagli. Esso è visibile qui: http://www.voltairenet.org/article191637.html Source : Onu S/2016/94 “La Turchia è il più grande crocevia del traffico di idrocarburi estratti nei territori controllati dallo Stato Islamico.... Continua »
giugno 13, 2016 / 0

Quel vizietto

Quel vizietto Dove si parla di Gomorra la serie, ovvero dello strano vizietto della produzione, a cui capita sempre la disgrazia di avere rapporti coi camorristi quando viene a Napoli    Quel vizietto la produzione della serie Gomorra non riesce proprio a toglierselo, perché ogni volta che scende in Campania... Continua »
giugno 4, 2016 / 0

Napoli per parlare del mondo

Napoli per parlare del mondo “Uomini e donne delle forze dell’ordine sono quotidianamente impegnati in strada con attività di prevenzione e repressione ma anche nelle scuole con progetti di educazione alla legalità. Progetti che spesso vengono tenuti in piedi solo grazie alla passione di pochi colleghi appassionati che impegnano tempo... Continua »
maggio 13, 2016 / 0

Buona Nuit Débout a tutti

Buona Nuit Débout a tutti Buona Nuit Débout a tutti. In Francia si ribellano alla riforma del lavoro. Anche lì hanno il loro temibile jobs act ma lo chiamano loi travail perché ci tengono a usare e rispettare la lingua nazionale. Da oltre un mese gruppi di manifestanti senza una... Continua »
maggio 5, 2016 / 0

Andrea Morrone sull’astensionismo

Andrea Morrone sull’astensionismo nel 2005 scriveva un articolo attualissimo e ripercorreva la storia repubblicana dal 1972. Partendo dalla domanda se sia legittimo o meno astenersi e invitare i cittadini a non andare alle urne Morrone ci regala un’analisi approfondita sul tema. Riporto qui per intero l’articolo. Vale davvero la pena... Continua »
aprile 15, 2016 / 0

Muore Casaleggio non il M5S

Muore Casaleggio non il M5S A sessant’anni se n’è andato Gianroberto Casaleggio, il co-fondatore di un movimento politico anomalo e innovativo il quale – piaccia o non piaccia – ha avuto la capacità di occupare in breve tempo un ruolo di rilievo e di intercettare i malumori e la delusione... Continua »
aprile 12, 2016 / 0

Prima minaccia punizioni e poi ritratta

Prima minaccia punizioni e poi ritratta: Angela Merkel fino a pochi giorni fa non ha fatto altro che evocare procedure d’infrazione contro la Grecia e anche contro l’Italia, ree (la prima, soprattutto) di non saper affrontare con la dovuta efficienza il problema migranti. Bisogna identificarli, prendere le impronte digitali, organizzare... Continua »
marzo 1, 2016 / 0

Unioni civili più un rimpianto che una vittoria

Unioni civili più un rimpianto che una vittoria Unioni civili più un rimpianto che una vittoria. La riforma della scuola è decisamente brutta e carente, il jobs act è un’apertura al licenziamento facile e alla precarizzazione del lavoro, la riforma del Senato un pasticciaccio che serve a rafforzare l’esecutivo, la... Continua »
febbraio 27, 2016 / 0

Eugenio Scalfari e i bisogni primari

Eugenio Scalfari e i bisogni primari Eugenio Scalfari e i bisogni primari. Le parole che ha pronunciato sui poveri durante una trasmissione televisiva sono state pesantemente criticate: “Gli uomini hanno bisogni primari come gli animali. Noi ci inventiamo i desideri, ma i poveri, salvo pochissimi, non hanno bisogni secondari”. Quando l’intervistatrice... Continua »
febbraio 20, 2016 / 0

Chi conta qualcosa non usa il portafoglio

Chi conta qualcosa non usa il portafoglio “Il privilegio dei potenti è guardare le disgrazie da una terrazza” Kahlil Gibran Chi conta qualcosa non usa il portafoglio. Per capire se uno è importante, in Italia, bisogna vedere se paga o non paga. Se non paga è uno che ce l’ha... Continua »
febbraio 3, 2016 / 0

I mattini grigi della tolleranza

I mattini grigi della tolleranza I mattini grigi della tolleranza è il titolo di uno scritto quanto mai attuale di Michel Foucault apparso nel 1977 su Le Monde. Si tratta di una serie di osservazioni sul film di Pier Paolo Pasolini “Comizi d’amore“, un documento straordinario sulla sessualità e i... Continua »
febbraio 1, 2016 / 0

Pronti alla moviola in campo?

Pronti alla moviola in campo? Ecco cosa disse Mancini, giustificando Mihajlovic per insulti razzisti a Vieira in occasione di un Lazio-Arsenal di Champions League: “Sinisa e Vieira sono due ragazzi intelligenti, credo che possano superare le tensioni e finirla. Nel corso di una partita – ha spiegato – l’agonismo esasperato puo’ portare... Continua »
gennaio 20, 2016 / 0

Una leggina sul conflitto di interessi

Una leggina sul conflitto di interessi Una leggina sul conflitto di interessi noi ce l’abbiamo, risale al 2004 e porta la firma di Frattini. E’ pessima, insufficiente, piena di lacune e di omissis. Si vede da come vanno le cose. Ci sono un bel po’ di ottimi ddl che giacciono... Continua »
gennaio 12, 2016 / 0

L’informazione o tace o deforma le notizie

L’informazione o tace o deforma le notizie Prima hanno evitato di diffondere la notizia delle aggressioni alle donne avvenute la sera di capodanno a Colonia, poi i media si sono scatenati : chi ha parlato di stupratori, chi ha invocato restrizioni all’accoglienza, chi ha dato la colpa alla religione musulmana,... Continua »
gennaio 7, 2016 / 0

Si scrive accoglienza e si traduce militarizzazione

Si scrive accoglienza e si traduce militarizzazione Si scrive accoglienza e si traduce militarizzazione. La crante Cermania sventola sotto il naso di greci e italiani la letterina con l’avviso di procedura d’infrazione: non sappiamo fare bene i compiti, non riusciamo a prendere le impronte digitali ai richiedenti asilo, con le... Continua »
gennaio 4, 2016 / 0

Il pensiero confuso di Fusaro

Il pensiero confuso di Fusaro Un post di Diego Fusaro ha scatenato una piccola querelle riguardo alla conquista dei diritti civili del popolo greco LGBT. Una discussione debole e poco appassionante solo in apparenza. Il pensiero confuso di Fusaro rispecchia pienamente il clima generale. Un suo post su Il Fatto... Continua »
dicembre 28, 2015 / 0

Della Grecia non si parla

Della Grecia non si parla Della Grecia non si parla, e dell’incertezza che attanaglia i cittadini ellenici non s’interessa nessuno. Si parla di Tsipras, questo si, si leggono le sue dichiarazioni ottimistiche sul futuro del paese. Questo non significa che le cose vadano meglio, anzi: la situazione del paese è... Continua »
dicembre 23, 2015 / 0

Il bail-in ce lo ha chiesto la UE

Il bail-in ce lo ha chiesto la UE Lo scandalo delle 4 banche popolari ha mostrato a tutti in cosa consiste il bail-in. I clienti delle popolari hanno assaggiato in anticipo il prelievo forzoso. Ufficialmente il provvedimento entrerà in vigore a gennaio.   Il bail-in ce lo ha chiesto la... Continua »
dicembre 17, 2015 / 0

Morto nel bagno della caserma dei carabinieri

Morto nel bagno della caserma dei carabinieri Morto nel bagno della caserma dei carabinieri di Quarto, in provincia di Napoli. Si chiamava Rosario, aveva 42 anni e stava scontando la sua pena per reati minori agli arresti domiciliari. Tra breve sarebbe stato di nuovo libero, mancava pochissimo. Separato dalla moglie,... Continua »
dicembre 15, 2015 / 0

La cancelliera del mondo libero

La cancelliera del mondo libero La cancelliera del mondo libero non è mai stata tanto debole, non è mai apparsa tanto inadeguata: Angela Merkel, proprio nel momento peggiore della sua carriera politica e proprio quando la leadership europea perde colpi, inaspettatamente conquista la copertina del Time che la proclama person... Continua »
dicembre 13, 2015 / 0

Se Cirinnà fallisce è colpa delle donne

Se Cirinnà fallisce è colpa delle donne Il ddl Cirinnà potrebbe subire contraccolpi a causa dI SNOQ (Se Non Ora Quando) e di quanti esprimono il loro dissenso sugli uteri in affitto? Così si dice. Si doveva aspettare che il decreto legge passasse? Poco importa che in Parlamento le varie... Continua »
dicembre 6, 2015 / 0

Il calendario Pirelli esce in versione femminista

Il calendario Pirelli esce in versione femminista L’edizione 2016 del calendario Pirelli è stata affidata per la seconda volta agli scatti della grande fotografa Annie Lebovitz, che nel suo studio newyorchese lo scorso luglio ha ritratto 13 donne di successo.   Il calendario Pirelli esce in versione femminista, così pare... Continua »
dicembre 3, 2015 / 0

Spunti di caricature politiche

Spunti di caricature politiche Spunti di caricature politiche se ne trovano, ormai, fin troppi. L’ultimo in ordine di tempo – Hollande – convoglia su di sé tutti gli umori del tempo e tutti i progetti e i propositi già collaudati. Ma c’è pure Renzi che va da Erdogan, il Presidente... Continua »
novembre 17, 2015 / 0